Idrocarburi e fluidi del sottosuolo

Ogni nostra azione deve ispirarsi al principio dello sviluppo sostenibile: i bisogni delle attuali generazioni devono essere soddisfatti evitando di compromettere la capacità delle future di soddisfare i propri.

  •  Esplorazione, ricerca, produzione e ottimizzazione del recupero dei fluidi presenti nel sottosuolo in forma sia gassosa sia liquida (acqua, idrocarburi, fluidi geotermici) e relative valutazioni economiche e ambientali;
  • Caratterizzazione e monitoraggio dei giacimenti e degli acquiferi mediante esecuzione ed interpretazione di misure in situ ed in laboratorio delle proprietà del mezzo poroso, dei fluidi in esso contenuti e delle reciproche interazioni;
  • Tecniche di perforazione e di completamento dei pozzi;
  • Studio e simulazione del moto mono/polifasico nei mezzi porosi-permeabili, del trasporto di massa e di energia, anche in relazione a eventuali fenomeni accoppiati;
  • Sistemi di stoccaggio dei fluidi nel sottosuolo;
  • Salvaguardia, monitoraggio ambientale e risanamento delle risorse idriche sotterranee da inquinamento di origine antropica. Mitigazione degli impatti legati alle attività di estrazione e/o iniezione di fluidi del sottosuolo.